Cosa dice la normativa?

L’uso delle attrezzature di lavoro è disciplinato dal D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.

In particolare l’art.71 del sopra citato decreto obbliga il datore di lavoro a:

  • mettere a disposizione dei lavoratori attrezzature conformi ai requisiti sicurezza ed idonee ai fini della salute e sicurezza e adeguate al lavoro da svolgere o adattate a tali scopo;
  • prendere le misure necessarie affinché le attrezzature di lavoro siano oggetto di idonea manutenzione al fine di garantire nel tempo la permanenza dei requisiti di sicurezza;

Quanto sopra esposto vale anche per le attrezzature di lavoro riportate nell’ALLEGATO VII soggette a verifiche periodiche, volte a valutarne l’effettivo stato di conservazione e di efficienza ai fini di sicurezza, con la frequenza indicata nel medesimo ALLEGATO. Tali verifiche vengono disciplinate dal Decreto Interministeriale 11 aprile 2011.

La non corretta o mancata manutenzione delle attrezzature di lavoro, implica sanzioni penali a carico del datore di lavoro e del dirigente.